SHOP NOW
Categories

No products in the cart.

CEEDO SKINCARE

vitamina c

VITAMINA C e BENEFICI PER LA PELLE

L’acido ascorbico, più comunemente chiamato vitamina C, è sicuramente uno tra gli ingredienti più ricercati e noti all’interno di un prodotto cosmetico. Famosissimo e particolarmente amato per le sue innumerevoli proprietà, apporta inoltre innumerevoli benefici all’intero organismo.

Ma perché è così importante assumere vitamina C per avere una pelle sana e luminosa? Scopriamolo insieme nell’articolo di oggi.

La vitamina C, oltre ad essere un integratore fondamentale in inverno per rinforzare il sistema immunitario, è indispensabile anche per il benessere della pelle in quanto è responsabile del mantenimento e della formazione della nostra barriera cutanea, oltre che alla prevenzione di rughe e altre malattie cutanee. Il suo potere anti ossidante è senza dubbio il maggiore punto di forza.

Livelli adeguati di vitamina C porteranno a notevoli miglioramenti cutanei tra cui:

  • Riduzione dei danni derivati dall’esposizione solare con conseguente rallentamento della comparsa di inestetismi di vario genere.
  • Riduzione della produzione di melanina con conseguente diminuzione della comparsa di macchie solari.
  • Livelli costanti di idratazione cutanea con conseguente maggiore elasticità.

ASSUNZIONE, MODALITA D’IMPIEGO E AVVERTENZE.

La vitamina C si assume principalmente tramite un’alimentazione sana ed equilibrata. Nella dieta non devono mai mancare agrumi, kiwi, fragole, peperoni, rucola e broccoli. Qualora non si riesca ad assumerne abbastanza per gusti o abitudini sregolate, è consigliato adottare degli integratori specifici da assumere su indicazione e consiglio del medico o di altro esperto.

Per quanto riguarda i cosmetici, parliamo di un’assunzione di vitamina C per via topica quindi inferiore, ma pur sempre utile. In commercio sono presenti innumerevoli prodotti contenenti l’acido ascorbico ma i più efficaci ed utilizzati sono sicuramente i sieri e le maschere notturne.

Bisogna ricordarsi sempre che la vitamina C è fotosensibilizzante, ciò significa che rende la pelle più sensibile all’esposizione solare. Per questo motivo si consiglia l’utilizzo di questi cosmetici alla sera, meglio se prima di coricarsi, per evitare scottature o irritazioni di vario genere. Se invece utilizzate un siero giorno a base di vitamina C, ricordatevi sempre di completare la vostra beauty routine con una buona crema idratante con filtro di protezione alta (dovremmo farlo sempre eh! Non solo se usiamo prodotti contenenti l’acido ascorbico).

Altra nota importantissima: i trattamenti a base di vitamina C non devono durare troppo nel tempo. È consigliato un trattamento di massimo 3 mesi ed in particolare nel periodo invernale, quando la pelle necessita maggiore protezione e non è soggetta ad eccessiva esposizione solare.

Attenzione però, non tutti tolleriamo allo stesso modo l’acido ascorbico. Nei casi di pelle particolarmente sensibile o irritata, l’applicazione di prodotti a base di vitamina C può causare pizzicori e bruciore.

In questi casi vi conviene rimuovere tutto immediatamente e optare per un prodotto differente.

Personalmente la mia pelle non tollera affatto la vitamina C all’interno delle creme viso e mi causa fastidiose irritazioni. Preferisco utilizzare maschere notturne ad alto potere idratante per ristabilire idratazione e compattezza e assumere un buon integratore di vitamina C al mattino a colazione.

Ovviamente ciascuno di noi è diverso e c’è chi si ritroverà nella mia descrizione e chi invece amerà follemente i prodotti skincare contenenti vitamina C.

Il mio consiglio rimane sempre quello di testare i prodotti su piccole zone del viso e solo quando si è sicure di non avere alcun tipo di reazione, applicarle per intero.

Non vi resta che provare.

Spedizione gratuita in Italia con ordini superiori a 49€
This is default text for notification bar
×
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.