SHOP NOW
Categories

No products in the cart.

CEEDO SKINCARE

skincare maschile

SKINCARE MASCHILE: TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE

Sempre più uomini al giorno d’oggi si prendono cura della propria pelle e del proprio viso.

Il vasto mondo della skincare rientra anche nella routine quotidiana maschile.

Ma come si svolge una skincare maschile a regola d’arte? Che differenze ci sono con quella femminile e che accorgimenti bisogna avere?

Vediamola insieme.

Come prima cosa è tassativo chiarire che sì, la pelle dell’uomo e quella della donna sono differenti.

Questa diversità è dovuta principalmente alla quantità di ormoni presenti. La pelle dell’uomo tende ad essere leggermente più grassa, più sebacea ma anche meno delicata rispetto a quella della donna.

Entrando nello specifico, ovviamente, avremo come in ambito femminile casistiche differenti: ci sarà chi soffrirà maggiormente di secchezza cutanea e chi invece tende a produrre più sebo. È normale.

Fondamentalmente la distinzione di un prodotto cosmetico da uomo o da donna è, di base, una trovata di marketing e di scelta di packaging.

Conta semplicemente lo scegliere un prodotto che sia adatto alle proprie esigenze e alla propria pelle.

Entriamo ora nel dettaglio della skincare maschile.

1.IL PRIMO STEP E’ SEMPRE UNA CORRETTA DETERSIONE. È importantissimo scegliere un detergente con un INCI naturale e non troppo aggressivo. Per intenderci, non va bene la saponetta multitasking che utilizzate per qualsiasi cosa (mani, viso, corpo, capelli e lavapavimenti ahah!).

skincare maschile

Una pelle ben detersa, priva di sporcizia e di cellule morte è il primo passo per evitare fenomeni quali secchezza e inestetismi cutanei.

2. CURA DEL VISO E IDRATAZIONE. Non cadiamo mai nella falsa credenza “ho una pelle mista-grassa quindi meglio evitare la crema”. La parola d’ordine per una corretta skincare rimane sempre idratare! Non dimentichiamo di trattare anche la zona perioculare.

Eliminare borse e segni della stanchezza è uno step fondamentale per apparire più giovani. L’ideale è scegliere prodotti che stimolino la circolazione e assicurino un effetto distensivo e illuminante.

3. RASATURA Sì, MA CON ATTENZIONE. Spesso parliamo di un’operazione di routine ma anche la rasatura ha bisogno di certe accortezze. È importante scegliere lame di qualità e utilizzarle dopo aver preparato nel migliore dei modi la pelle.

Vi basterà sciacquare il viso con dell’acqua calda per dilatare i pori e, successivamente, applicare un gel barba per favorire la rasatura e per ridurre la formazione di irritazioni e tagli. Attenzione al post!!! Evitate sempre lozioni dopobarba troppo profumate o contenenti alcol : oltre a seccarvi eccessivamente la pelle, vi provocheranno fastidiosi bruciori. Sempre meglio preferire un prodotto neutro o lenitivo.

4.ATTENZIONE AI RAGGI SOLARI. Aspetto che non andrebbe mai trascurato ma che, ahimè, sottovalutano tutti indistintamente, sia uomini che donne. Bisogna sempre applicare un fattore di protezione solare. Se la vostra crema idratante preferita non contiene filtri solari, potete optare per la successiva stratificazione di una protezione a filtro medio alto. In questo modo sarete protetti dall’invecchiamento cutaneo precoce dovuto all’esposizione ai raggi UV.

5. GROOMING PER I CULTORI DELLA BARBA. Impossibile non citare il grooming quando si parla di skincare maschile. Questo passaggio, oltre a regolare e a disciplinare la crescita, rende la barba più morbida e lucida. In commercio esistono innumerevoli prodotti tra olii e balsami. Vi basterà scegliere quello che più vi aggrada.

Ora anche gli uomini non hanno più scuse. Dopo questa semplice analisi siete in grado di potervi prendere cura del vostro viso a 360°.

Spedizione gratuita in Italia con ordini superiori a € 49,90 - Free shipping to Europe with orders over €150
Spedizione gratuita in Italia con ordini superiori a € 49
×
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.