SHOP NOW
Categories

No products in the cart.

CEEDO SKINCARE

cambia skincare

COME CAMBIA LA SKINCARE IN AUTUNNO

Giornate lunghe, sole caldo e temperature alte sono ormai un ricordo lontano.

come cambia la skincare
In autunno è indispensabile modificare la propria skincare

Eh sì, è proprio giunto il momento di vedere come cambia la skincare in autunno. Come effettuiamo il fatidico cambio armadio ad ogni stagione, anche per quanto riguarda la skincare routine è ora di mandare in “pensione” qualche prodotto e tirare fuori quelli abbandonati prima dell’ estate.

Precisazione doverosa: ricordiamo sempre che tutti i cosmetici hanno il PAO (period after opening) da rispettare.

Se il prodotto che abbiamo accantonato a maggio-giugno era già aperto da parecchio, ricordiamo di verificare entro quanto bisogna utilizzarlo dopo l’apertura. La maggior parte dei prodotti hanno un pao di 6 o 12 mesi, quindi se non si tratta di un cosmetico molto datato, potrebbe fare ancora al caso vostro.

Torniamo al nostro beautycase autunnale.

Vediamo insieme i prodotti consigliati per avere una pelle perfetta anche in questa stagione di transizione.

CIAO CIAO MOUSSE.

Fans dei detergenti in gel e mousse, ahimè, è tempo di cambiamento. Con l’arrivo del freddo è opportuno optare per un detergente più idratante e corposo, meglio se con una componente oleosa. Se proprio non riuscite ad abbandonare la vostra mousse preferita, potete sempre optare per la doppia detersione e utilizzare in combinazione prima il detergente a base oleosa e poi quello schiumogeno.

Un detergente idratante è una buona soluzione

SIERO, ELISIR DI BELLEZZA.

In questa stagione il siero diventa un prodotto indispensabile per questa stagione. Preferite sieri a base di acido ialuronico in grado di idratare e nutrire la pelle in profondità (Pixel di Ceedo racchiude tutti i preziosi ingredienti di cui hai bisogno. Clicca qui per andare allo shop). Oltre a veicolare meglio i prodotti successivi, il siero vi permette di trattare varie problematiche se correttamente abbinato alla crema idratante.

OBBLIGO DI CREMA IDRATANTE.

Rappresenta sicuramente il prodotto centrale su cui ruota la skincare autunnale. Scegliete una crema ricca e nutriente se avete la pelle particolarmente secca e sensibile agli agenti atmosferici come il vento. Ovviamente, per scegliere il prodotto ideale, basatevi sempre sulle esigenze momentanee della vostra pelle. Perfetti e indicati in tutti i casi i cosmetici contenenti retinolo, acido ialuronico, peptidi e collagene. Non scordate di applicare sempre una protezione solare media (15 spf potrebbe essere sufficiente). Siamo sempre espost* al sole anche se è nuvoloso e restiamo in città.

Una crema nutriente è fondamentale in questo periodo.

RINNOVARE PERIODICAMENTE CON L’ESFOLIAZIONE

La pelle ambrata e l’abbronzatura piacciono a tutti ma è giunto il momento di rinnovare la nostra pelle per puntare ad un colorito più uniforme e luminoso. In questa fase è importante stimolare il rinnovo cellulare effettuando 1 volte a settimana (in base alla propria pelle) una corretta esfoliazione attraverso un buono scrub. Sappiate comunque che con lo scrub, non è l’abbronzatura che va via, ma semplicemente lo strato superficiale di cellule morte che, causa principale degli incarnati spenti.

Esfoliare sì, ma con moderazione per non stressare troppo la pelle.

NON DIMENTICHIAMO NULLA!? ATTENZIONE A LABBRA E DECOLLETE’

Troppo spesso ci dimentichiamo di queste due zone così delicate. Ci prendiamo cura di labbra e decolletè come facciamo per il viso? Alzi la mano chi è senza peccato (nessuno eh!). Capita spesso che, nonostante stiamo parlando di zone particolarmente esposte, le ignoriamo completamente all’interno della nostra beauty routine. Il decolletè necessita anch’esso di idratazione: se non avete modo di reperire cosmetici specifici per questa zona, vi basterà una buona crema corpo con attivi nutrienti ed elasticizzanti da applicare con costanza. Ora parliamo di labbra: per evitare disidratazione, screpolature e fastidiosi tagli con le prime temperature fresche, tenete sempre a portata di mano uno stick emolliente e nutriente da applicare più volte al giorno al bisogno. Per la sera invece optate per un balsamo super idratante (quelli nel barattolino sono i più famosi), applicatelo generosamente sulle labbra e lasciatelo in posa tutta la notte per favorire la rigenerazione. Attenzione sempre all’inci: evitiamo balsami labbra contenenti  paraffina o petrolati in quanto, dopo un prima sensazione di idratazione e morbidezza, tendono a seccare molto le labbra.

La zona labbra è la più sensibile al cambio di temperatura. Prestiamo attenzione.

Direi che ora siete preparatissim* per modificare la vostra skincare routine per l’autunno e pront* ad affrontare l’abbassamento delle temperature. Stagione fredda non ti temo, fatti avanti!

Spedizione gratuita in Italia con ordini superiori a 49€
This is default text for notification bar
×
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.